PROMOZIONE: IL PIANDIMELETO FA IL COLPO A S.ANGELO IN VADO

Decide Francesco Martinelli nel finale. Giallorossi sempre più giù

Vittoria doveva essere, vittoria non è stata per la Vadese che non mette fine alla crisi e lascia strada anche ad un ordinato e compatto Piandimeleto, bravo a sfruttare l’occasione e prendersi 3 punti di platino nel derby dei tanti ex (oltre ai tecnici Bravi e Steve Martinelli, ci sono Antonini, D. Martinelli e Monaldi da una parte, F. Martinelli, Rosaspina, Paternoster e l’infortunato Calvaresi dall’altra); nei locali si rivede Amantini che prende  posto a centrocampo assieme a Cottini e Rosetti, in difesa confermati Maciaroni, Cencioni, Grassi e Fraternali davanti al rientrante Antonini, in attacco con Chiarabini e Monaldi c’è Pennesi. Squadra che vince…si cambia per il Piandimeleto, con lo squalificato mister Martinelli che, rispetto alla gara con il Valfoglia, avvicenda gli esterni di centrocampo Nerathi e Montanari con Rosaspina e Luca Fraternali, per il resto formazione confermata (Paternoster e Francesco Martinelli di punta).
Che non sarebbe stata una bella gara lo si poteva prevedere, in quanto le due squadre sono più propense a rompere che a costruire gioco e per assistere alla prima azione degna di nota bisogna aspettare il 17esimo quando Chiarabini, con una furbata da punizione, libera Monaldi che davanti a Spinaci mette out; il Piandimeleto risponde presente 7 minuti più tardi con il più che positivo Paternoster, la cui punizione finisce di poco alta, e successivamente è sempre il n°10 ospite a mettere i brividi ad Antonini che respinge in angolo (41′). Prima dell’intervallo, episodio significativo con la Vadese che ingenuamente rimane in 10 uomini: da calcio d’angolo a favore, la palla finisce nei piedi di Fraternali, lancio per Paternoster che punta Amantini, il quale è costretto a stenderlo e finire sotto la doccia per il doppio giallo. Inizio di ripresa subito vivace: al 54′ Monaldi fulmina Poggiaspalla sull’out di sinistra, mette al centro per Pennesi che a porta vuota spara clamorosamente fuori, Paternoster ci riprova poco dopo su calcio da fermo e stavolta è il palo a dirgli di no. La partita non offre particolari sussulti ma nonostante la perdita per infortunio di Ticchi (ottima la sua prova contro Chiarabini), il Piandimeleto gela il Comunale: è il 77 quando l’under Fraternali si fa sorprendere dal bravo Rosaspina, assist per Francesco Martinelli che non dà scampo ad Antonini. E’ lo 0-1. La Vadese reagisce ma di azioni pericolose e soprattutto di gol neanche l’ombra, Spinaci fa ordinaria amminstrazione. Con questi 3 punti, i gialloblù salgono a quota 11, i giallorossi fermi inesorabilmente a 7 ed in piena zona play out: alzi la mano chi lo avrebbe detto a fine estate. 
 
(nella foto in copertina Francesco Martinelli: il derby lo ha deciso lui)
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...