PEGLIO, SOLO 1-1 CON IL PIOBBICO

Beffa Santa Cecilia: il Villa San Martino trova il pari nel finale in 10 vs 11

Nell’ultima fatica (recupero della 13°giornata)  prima delle festività natalizia, il Peglio gioca un ottimo finale di gara ma non va oltre l’1-1 contro un Piobbico in netta ripresa, capace di conquistare 10 punti nelle ultime 4 uscite. Subito accantonato il modulo con la difesa a 3, Biagetti ripresenta i suoi con il 4-4-2 dove il rientrante Boinaga affianca D. Baldelli al centro della difesa (Londei squalificato), Venturini e Lucciarini i terzini, a centrocampo conferma per Tonin ed Enea Leoni, sull’esterno agiscono Martinelli ed Occhineri, A. Baldelli – Paiardini la coppia d’attacco; stesso modulo anche per il Piobbico che ha Silvestri e Valenti in attacco, Luzi e Capi sulle fasce, Pupita e Belpassi in mezzo al campo, difesa composta da Moretti, Poggiaspalla, Cappelli e Blasi. Parte meglio la formazione ospite che squilla subito al 9′ con Silvestri, il cui tiro è respinto alla meno peggio da Sensi che risponde presente anche sul tentativo di Valenti nove minuti più tardi; quando il Peglio si affaccia dalle parte di De Felice sono dolori per il team di Polselli: scambio A. Baldelli – Paiardini, quest’ultimo, dopo averci provato anche due minuti prima, fa partire un bolide di destro ed al 28′ l’ 1-0 è cosa fatta. E’ un fulmine a ciel sereno per il Piobbico che, per quello fatto nei primi 45 minuti, non merita il passivo anche perchè al 38′ c’è un’altra grossa chance per Capi: scambio Valenti – Luzi, il suggerimento di quest’ultimo per l’ala albanese è ottimo ma al momento di concludere cincischia. In avvio di ripresa (47′), lo sgusciante Silvestri si procura una punizione dal limite, stavolta Capi centra il bersaglio e riporta il match in equilibrio; potrebbero sorpassare Poggiaspalla e compagni al 63′, sugli sviluppi di un corner Luzi si trova il cuoio tra i piedi ma Sensi è super e respinge d’istinto. Passano i minuti e gli ospiti calano vistosamente, così che nell’ultima parte di match è solo Peglio: dal 70′ al 85′ ci sono quattro occasioni limpide per i locali ma la mira di Paiardini e A. Baldelli non è precisa mentre quando il folletto biancoblù inquadra lo specchio, ci vuole san De Felice a salvare i suoi dalla capitolazione. Un punto per uno, il Peglio torna a muovere la classifica, il Piobbico dà continuità alla sua serie positiva.

Tanta sfortuna per il Santa Cecilia: sembrava la volta buona per il primo successo stagionale ed invece i pesaresi del Villa San Martino trova il pari nel finale. Primo tempo nettamente a favore della compagine di casa che mette alle corde la squadra di Giorgio Clementoni e trova il vantaggio con Brardinoni, bravo a sfruttare una non chiusura di 3 difensori ospiti. Ripresa a fasi alterne, il Santa Cecilia sfiora il raddoppio, il Villa San Martino prova a costruire qualcosa ma Saltarelli non deve compiere grosse parate; ad un quarto d’ora dalla fine, i pesaresi rimangono in 10 per l’espulsione di Muratori ma grazie ad un’incursione del giovanissimo Boiani, classe ’96, riescono a trovare il gol del 1-1 che sarà anche il risultato finale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...