VADESE: BOCCATA D’OSSIGENO E GOAL

In superiorità numerica per un’ora gli uomini di Mariotti piegano la Cingolana-Apiro per 3 a 0.

Torna a respirare la Vadese che con i tre punti conquistati oggi contro la Cingolana-Apiro risale la china della classifica, toccando quota 23 punti e lasciandosi dietro 6 squadre. Mariotti scende in campo con Antonini tra i pali, Fraternali e Bartoli sugli esterni, Maciaroni e Giorgini (adattato centrale di difesa per le assenze), mediana con Cottini, Amantini e Grassi E., Traversa e Rossetti a supporto di Chiarabini. Per gli ospiti Campana in porta, Federico, Stocchi, Mancini e Cocilova dietro, a centrocampo Gianfelici, Merouhe e Santoni sono la diga centrale con Biagioli Santoni e Cacciamani in avanti. Anche a causa del terreno pesante, allentato dalle abbondanti piogge, la prima frazione è di studio, con gioco confusionario a centrocampo, e non avrebbe fatti salienti se al minuto 32 Bediako non si vedesse esibito il cartellino rosso, frutto di due entrate scomposte, che lasciano gli uomini di Latini in 10.

Nella ripresa Mariotti inserisce Mauoui per Enrico Grassi e la Vadese ha più piglio offensivo e più inventiva. Al 70′ dopo una combinazione Rosetti- Mauoui, il marocchino mette al centro un cross basso sul quale il più rapido è Chiarabini, che in tuffo mette dentro la palla dell’uno a zero. Sul ribaltamento di gioco successivo Marchegiani gioca da pivot e scarica su Biagioli una palla d’oro per il pareggio: la punta prende la mira ma, probabilmente tradito dal terreno, la sua conclusione è di molto a lato. All’85’ Bartoli ruba palla sulla mediana creando superiorità numerica e un contropiede giallorosso devastante che  porta Cottini a depositare in rete con un bel tiro il goal del 2-0. Quando la partita sembra conclusa, Bartoli si concede un pezzo di bravura che cattura gli applausi di tutto il Comunale, con una gallopata coast to coast, scartando sei avversari, che termina con un preciso diagonale che batte Campana. Da segnalare l’esordio del classe ’93 Roman.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...