NESSUN GOL FRA ATLETICO ALMA E VADESE

I giallorossi restano fuori dalla zona play out

ATLETICO ALMA-VADESE 0-0

ATLETICO ALMA (4-4-2): Palazzi L., Donati, Palazzi A.. ( 26’ st Gabbianelli), Ciavaglia, Tommassoli, Valentini, Paradisi, Camilloni ( 14’ st Tomassini), Giampaoli, Tassi, Carsetti. A disp.: Matteagi, Amatori, Cerisoli, Donini, Giancarli. All. Carta.

VADESE (4-4-2): Antonini, Fraternali, Giorgini, Roman, Bartoli, Maciaroni, Amantini, Traversa (37’ st Grassi), Rosetti (46’ st Pennesi), Vlavonou (23’ st Cencioni), Chiarabini. A disp. Rossi, Sacchi, Ugolini, Lani. All. Mariotti.

Arbitro: Vitellozzi di Fermo.

Note: allontanato al 17’ st il mister dell’ Atletico Alma Carta per comportamento inopportuno. Ammoniti: Palazzi A., Ciavaglia, Giampaoli, Maciaroni, Traversa ed Amantini. Angoli 6-2. Rec.: 1’, 5’. Spettatori: 150 circa, una cinquantina i vadesi.

FANO- Pareggio a reti bianche fra Atletico Alma e Vadese. Gli ospiti se ne tornano a casa con un punto che torna utile nella corsa salvezza, l’ Atletico, che già da un po’ ha smarrito la via dei tre punti, non può certo dirsi contento , né della prestazione, né tanto meno del punticino messo in cascina alla fine. Partita senza grossi sussulti, con i fanesi che provano a spingere  appena di pìù sul gas, ma con poca convinzione e ancora senza la cattiveria necessaria per venire a capo di match del genere. Nella prima frazione acque tranquille fino più o meno alla mezzora (27’), sussulto dei padroni di casa , scambio veloce Tassi-Carsetti, conclusione di quest’ultimo deviata di piede da Antonini. Al 42’ ci prova dalla lunga distanza Giampoali con un diagonale che termina a fondo campo. Nella ripresa subito insidiosi gli ospiti con Chiarabini cha da ottima posizione centrale spedisce il piattone sul fondo.Al 2’ è pronta la replica fanese con la botta dal limite di Valentini, attenta e decisa la risposta in tuffo di Antonini. La pressione dell’Atletico Alma fa il solletico all’ attenta retroguardia vadese, Al 7’ alta la girata di Tassi, al 10’ identica sorte per un’altra conclusione dell’ex Urbania. Proteste fanesi al 33’ per un intervento in uscita bassa di Antonini su Carsetti, ci potrebbe stare il rigore, ma per l’arbitro è tutto regolare.   (fonte Simone Tallevi)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...