PEGLIO, E’ TUTTO VERO: L’ 1-1 DI MONTECALVO VALE LA SALVEZZA DIRETTA

La Fermignanese crolla con il Real Montecchio ma giocherà il play out a Cuccurano

 

AVIS MONTECALVO – PEGLIO 1-1 (Manenti, Polidori)

Molti addetti ai lavori lo definiscono un miracolo: un finale di campionato da sogno, 5 vittorie e 2 pareggi consentono al Peglio di festeggiare un salvezza diretta impensabile fino qualche mese fa. La squadra di Biagetti torna da Montecalvo con un preziosissimo 1-1 (succede tutto nella ripresa, ospiti avanti con Manenti, pareggia Polidori) che basta ed avanza in virtù del 3-0 con cui il Gabicce Gradara ha superato il Cuccurano. Baldelli e compagni chiudono la stagione al quintultimo posto ma non avranno bisogno di disputare il play out perchè il distacco dal Santa Cecilia penultimo è di 14 lunghezze.

 

FERMIGNANESE – REAL MONTECCHIO 1-3 (7′ Qablani, 13′ e 33′ Scelsi, 90′ Bruscia)

FERMIGNANESE: – 1 Serafini Marco – 2 Bacciardi – 3 Garbugli – 4 Cerpolini ( 39′ 1t Biagiotti)- 5 Ducci ( 46′ 1t Lupini)  – 6 Simoncelli – 7 Ndoj  – 8 Cleri  – 9 Serafini Nicolò – 10 Bruscia – 11 Ruggiero ( 39′ 1t Teodori). Allenatore: Fiore


REAL MONTECCHIO: – 1 Rossi  – 2 Carciani – 3 Romani ( 25′ st Amadori)- 4 D’Emilio- 5 Polidori – 6 Panisson – 7 Di Gregorio (30′ st Riccioli) – 8 Qablani – 9 Fraternali ( 30′ st Mari) – 10 Sebastianelli – 11 Scelsi. Allenatore: Parisi


Arbitro: Dervishi (San Benedetto

Al sintetico di Fermignano vincono il Montecchio e la paura. I locali non riescono a mantenere la lucidità e la concentrazione in una gara determinante e gli ospiti, che non hanno niente da perdere perchè già retrocessi, se la giocano serenamente. Tutto si svolge nella prima mezz’ ora di gara con la rete di Qablani su punizione e la doppietta di Scelsi. Nella ripresa, non portano a niente i tentativi dei locali di riprendere in mano la situazione, tre traverse e un palo portano il morale a terra e la rete di Bruscia nulla può risolvere. Alla Fermignanese rimane però in mano la chance dei play out contro il Cuccurano (avesse vinto a Gabicce, avrebbe evitato il play out). Si salvi chi può e chi se lo merita!

 

Per il resto, il Barbara completa l’opera e grazie al 2-2 casalingo con il Della Rovere sale in Promozione, rendendo vano il 3-0 del Gabicce Gradara sul Cuccurano; Gabicce che però, evita la semifinale play off in quanto il distacco dal Sassoferrato è di 14 punti ed attende il vincente della sfida fra Avis Montecalvo e Della Rovere. In coda, retrocessioni per Real Montecchio e Santa Cecilia (oggi sconfitto 3-0 ad Urbino) mentre la Fermignanese è nei play out e lo giocherà a Cuccurano.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...