BASKET SERIE C REGIONALE: PERUGIA E’ TROPPO FORTE, URBANIA SI ARRENDE

Gli umbri conducono la serie 2-0. Sabato a Perugia il primo match ball

 

PALL. URBANIA – PERUGIA BASKET 63-78

Pall. URBANIA: Baldassarri, Spagna 5, Biagetti 17, Marini 2, Morelli 4, Carciani,  Matteucci 6, Tancini, Catania 10, Diana 2, Facenda 17. All. D’Amato

LIOMATIC PERUGIA: Monacelli 14, Ciofetta 4, Marsili 18, Cornicchia 8, Gagliardoni 8, Palmerini, Righetti T 4,  Alunni,  Mariani 20, Cipriani, Provvidenza 7.  Righetti L. , All. Peducci,  Ass. Monacelli

Parziali: 19-14  13-15  20-31  11-18.

La Liomatic porta a casa gara 2 con autorità, lascia sfogare Urbania poi dalla fine del secondo quarto comincia a imporre il suo gioco e i suoi ritmi.

Perugia va ad Urbania consapevole che larga parte della sua promozione passa da questa gara e conscia che, oltre una squadra agguerrita, troverà certamente un ambiente caldo e pronto a supportare fino in fondo i suoi beniamini.

La Liomatic ha il merito di riuscire a mantenere la tranquillità e la lucidità necessaria per assorbire la foga avversaria, che sa di giocarsi molto, se non tutto, in questa gara, puntando ancora sul più prolifico trio in suo possesso Facenda-Biagetti-Matteucci, provando ancora a mettere in difficoltà i biancorossi con difese asfissianti sugli esterni perugini, ma se riescono a bloccare Alunni, il gioco non riesce con Mariani (20) e Marsili (18) che certamente non si fanno intimorire ne dal gioco ne da un caldissimo palazzetto, anzi i perugini giocano il jolly con una prestazione super del giovane Monacelli che dallo zero in casella di gara 1, cerca e trova il riscatto con i suoi 14 punti infilando nel terzo quarto tre “bombe” consecutive che smorzano le speranze dei locali e con Perugia che nel periodo ne infila 31, decretando la sua chiara intenzione di mettere il suo sigillo sulla partita

Ultimo periodo dopo tanta foga calano i ritmi, i perugini vanno in controllo della gara con tutta la squadra che gira come un orologio concedendo agli avversari solo il lecito, non lasciando però nulla di intentato per rimpinguare il suo bottino, gara 2 finisce 78 a 63, ma non finisce qui la serie Sabato prossimo 10 maggio al pala Foccià alle 21,15 gara 3 con la Liomatic che ha 3 match ball per chiudere la serie e, Urbania permettendo, festeggiare la promozione

UFFICIO STAMPA PERUGIA BASKET

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...