1°CATEGORIA, L’URBINO PIEVE FA SUL SERIO CON CURZI E SAROUT

Un difensore per la Mercatellese, il Peglio conferma Biagetti e rivoluziona l’attacco

 

In 1°Categoria, tra le squadre del territorio, quella più attiva è senza dubbio l’Urbino Pieve che ha puntato su Antonio Cervellera, tecnico in cerca di rilancio dopo gli ultimi due anni ad Urbania non in linea con le aspettative. Il colpo da 90 del diesse Marco Lucarini ha un nome e cognome: Enrico Curzi, esterno offensivo classe ’84, in uscita dall’Azzurra Gallo Colbordolo ed al rientro dopo i 5 mesi di squalifica per un post su Facebook contro Paolo Cellini, presidente del Comitato Marche. Curzi e non solo, la società ducale si è assicurata le prestazioni di Sarout Aziz, trequartista classe ’90, autore di 15 reti nell’ultima stagione a Lunano, 15 come i gol di Manuel Mancini che lascia Borgo Massano ed approda alla corte di Cervellera. In uscita Balducci, Gambi e Marino.

 

Lavora a fari spenti anche la neopromossa Mercatellese che ha riconfermato mister Augusto Lulli così come l’intera rosa della passata stagione, protagonista di una splendida cavalcata, tranne il giovane Ingegni che ha accettato la corte della Vadese in Promozione. Il presidente Vincenzo Del Gallo si è subito cautelato prelevando dal Santa Cecilia il difensore centrale Tommaso Ranocchi ed ora è alla ricerca di 2/3 pedine per rinforzare lo scacchiere.

 

Qualche movimento si registra anche a Peglio dove per il terzo anno consecutivo al timone ci sarà Antonio Biagetti. Il reparto che ha subito più modifiche è l’attacco in quanto Andrea Baldelli è vicino al ritorno alla Vadese mentre i volti nuovi sono gli ex Santa Cecilia Matteo Braccioni e Bernardino Paoli. Riconfermato Nicola Paiardini, preso il giovane difensore Andrea Rossi dall’Urbania, si cerca un portiere per sostituire Sensi passato al Real Altofoglia ed almeno due centrocampisti (via anche Tonin).

 

Ancora nessuna notizia ci perviene dalla Fermignanese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...