IL PIANDIMELETO MALEDICE LA ZONA CESARINI: BELVEDERESE PAREGGIA A TEMPO SCADUTO

Balla illude la Cagliese, poi il Fabriano Cerreto cala il tris

BELVEDERESE – PIANDIMELETO 1-1 (85′ Martinelli, 91′ Negozi)

BELVEDERESE: Angiolani, Campana, Morbidelli, Moreschi, Mandolini (86′ Bresciani), Lucesoli, Borocci, Carbone, Ferrante (70′ Costarelli), Alessandroni (57′ Negozi), Onuorah. All. Favi

PIANDIMELETO: Spinaci, Poggiaspalla, Fabbri, Amantini, Fraternali, Solfi, Montanari (55′ Martinelli), Serafini, (75′ Berardi), Seck (88′ Sarti), Turchi, Monaldi. All. Dominici

ARBITRO: Zeppili di Ascoli

Partiamo dal finale. L’estremo locale Angiolani miracoleggiava all’ 80 salvando la sua porta ma nulla poteva 5 minuti più tardi quando Monaldi si beveva due difensori e serviva un cadeau a Martinelli che insaccava a porta vuota. Sembra un gol da 3 punti per il Piandimeleto, per di più con una difesa che si conferma granitica ma al primo minuto di recupero arriva la beffa: Lucesoli calcia una punizione dai 30 metri e Negozi supera Spinaci dopo che qualche minuto prima Campana aveva colpito il palo. Per il resto gara che vedeva la formazione di Dominici cercare con insistenza la via del gol appoggiandosi alle giocate di Monaldi, fermato dal bravo Angiolani in un paio di circostanze. Pericolo Piandimeleto al 65′ con Spinaci a dire di no ad Onourah.

CAGLIESE – FABRIANO CERRETO 1-3 (15′ Balla, 45′ Marinelli, 81′ e 88′ Martellucci)

CAGLIESE (4-3-2-1): De Flaviis; Falconi (38’ st Ioni), Pecorelli (35’st Romani), Ferri, Cenciarini; Cumani, Pieretti; Giacchi, Sabatini, Balla; Paradisi (21’st Catena). All.Reali
FABRIANO CERRETO (4-3-3): Latini;Di Luca (30’st Ferretti) , Pierotti, Galuppa, Campioni; Calvetti (26’st Orlando), Arcangeli, Lamantia; Marinelli, Silvi (40’st Boria), Martellucci. All. Spuriforotti

Arbitro: Gagliardini di Macerata.  Note: 150 persone; Ammoniti Pecorelli, Di Luca, Falconi, Boria; Angoli 5-1; Recupero 2’+1’.

Cagliese nuovamente ko al cospetto dell’ambizioso Fabriano Cerreto. La squadra di Reali non demerita e trova anche il vantaggio al 15′ con Balla che di testa scavalca Latini su una punizione di Sabatini; doccia gelata prima dell’intervallo, arriva il pari dell’esperto Marinelli che incorna un cross di Silvi. Secondo tempo di marca giallorossa, ma poi vuoi per la stanchezza, vuoi per le sostituzioni decisive, nel finale Martelucci prima va in gol su azione personale poi su un batti e ribatti in area.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...