URBANIA, STAVOLTA NEL RECUPERO ARRIVA LA BEFFA: 1-1 CON IL TOLENTINO

A tempo scaduto Pandolfi risponde al gol di Sacchi

URBANIA – TOLENTINO 1-1 (80′ Sacchi, 92′ Pandolfi)

URBANIA (4-3-3): Bozzi E.; Rossi M., Temellini, Patarchi, Vincenzi; Ricci, Gaggiotti, Calvaresi (84′ Mounsiff S.); Sacchi (89′ Giovanelli), Fraternali (67′ Bozzi N.), Mounsiff Z. All. Fucili

TOLENTINO (4-3-1-2): Carnevali; Fede, Menghi, Focante, Ruggeri; Gobbi (77′ Ripa), Minopoli, Morganti (65′ Mercuri); Nardini (35′ Frinconi); Cinotti, Pandolfi. All. Clementi

ARBITRO: Rossetti di Jesi   ASSISTENTI: Forconi e Santarelli di Jesi

Sette giorni fa si gioiva per il pari in extremis a Fossombrone, oggi c’è grande rammarico per aver visto sfumare negli istanti finali una vittoria che valeva oro per di più contro il quotato Tolentino, sicuramente una candidata alla vittoria finale. Ebbene si, l’ennesimo gol di Sacchi a 10 minuti dal termine sembrava essere quello da 3 punti ed invece una staffilata di Pandolfi al 92′ gelava il Comunale. Andiamo con ordine. Solito 4-3-3 per Fucili che ripresenta Patarchi al centro della difesa in coppia con Temellini, Rossi Matteo scivola a destra, Ricci – Gaggiotti – Calvaresi a centrocampo, confermato il tridente offensivo mentre nel Tolentino i punteros sono Cinotti e Pandolfi supportati da Nardini. Pronti via e dopo 7 minuti subito episodio da moviola con l’incerto Rossetti di Jesi che non interviene sul contatto in area fra Carnevali e Fraternali lanciato a rete; rispondono i cremisi al 14′, rasoiata di Pandolfi bloccata con sicurezza dal bravo Bozzi Enrico. Ancora Urbania al minuto 27, Gaggiotti recupera palla e serve Calvaresi che se ne va palla al piede, la conclusione fa la barba al palo di Carnevali; il Tolentino si riaffaccia in avanti dopo la mezzora con Minopoli bravo ad imbeccare Cinotti, il quale è murato dall’estremo di casa mentre al 35′ Clementi perde per infortunio Nardini rimpiazzato da Frinconi. Parte forte la squadra durantina ad inizio ripresa, azione personale di Mounsiff Z.(51′), assist per Fraternali che tira dal limite ma la sfera incoccia sulla traversa. Brividi al 59′, cross teso di Ruggeri dalla sinistra, Patarchi in qualche modo salva in corner. Come a Fossombrone, Fucili gioca la carta del ’97 Nicola Bozzi ed è proprio quest’ultimo al 77′ che riceve una gran palla di Calvaresi, salta il portiere e mette al centro la sfera, clamorosamente ciccata da Mounsiff Z. ma non da Sacchi che fa esplodere il Comunale. Dentro Mounsiff Samir e Giovanelli per dare vivacità al centrocampo e serrare le fila e quando sembra fatta, da rimessa laterale, la palla arriva a Pandolfi, probabilmente in posizione di off side, che fa secco Bozzi per il definitivo 1-1. Finale abbastanza teso dopo il triplice fischio di Rossetti.

HIGHLIGHTS E INTERVISTE POST GARA TRATTE DA E’TV MACERATA (https://www.youtube.com/watch?v=8Wc81yH9yO4)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...