ATLETICO TAVULLIA SBANCA BELFORTE NEL BIG MATCH: REAL ALTOFOGLIA KO 2-0

Lunano va ancora con Brugnettini, pareggi di Santa Cecilia e Macerata Feltria, perde il Casinina

REAL ALTOFOGLIA – ATLETICO TAVULLIA 0-2 (34′ Baronciani,  63′ Baronciani)

REAL ALTOFOGLIA: Sensi,Vanni,Righi,Melini(29″ Tontini),Badalotti,Sebastiani,Rosmundi,Marchetti,Scarselli (35″ Battazzi),Agostini,Dionigi. Allenatore Bonopera

ATLETICO Tavullia: Broccoli,Berardi,Serafini,Balducci,Bartoli,Mazzoli,Della Chiara,Tarallini,Soderini,Baronciani A,Signorini(43″ Cecchini). Allenatore: Girometti

Note: 78′ espulso Bartoli doppia ammonizione

L’atteso big match di giornata fra le prime due della classe sorride al team pesarese che vince a Belforte e si appropria del 1°posto nella graduatoria con Real Altofoglia, Azzurra Vallefoglia, Osteria Nuova e Lunano ad inseguire. Decide una doppietta di Baronciani (8 gol in stagione), a segno dopo la mezzora e quasi a metà ripresa, l’unico che sembra in grado di poter inseguire Brugnettini nella classifica marcatori.

TAVOLETO – LUNANO 1-2 (Giunta su rig., Brugnettini Alessio, Brugnettini Alessio)

Continua a segnare a ritmi paurosi Alessio Brugnettini che ne mette 2 anche a Tavoleto consentendo al suo Lunano di trovare la terza vittoria stagionale. In queste prime 7 gare, dei 16 gol segnati dalla squadra biancoverde, ben 11 portano la firma dell’ex attaccante di Real Altofoglia, Morciano e Vadese. La gara di Tavoleto non inizia nel migliore dei modi: dopo 45 minuti il punteggio dice 1-0 per i locali grazie al rigore trasformato da Giunta. Poi Brugnettini prende in mano i suoi e nella ripresa prima pareggia di punta, poi sfrutta alla perfezione un assist di Righi ed un errore di Rimei per il gol che vale 3 punti.

SANTA CECILIA – ISOLA DI FANO 2-2 (Marcucci, Luzi su rig., Brardinoni su rig. Luzi su rig.)

Sagra del rigore ad Urbania fra Santa Cecilia e Isola di Fano con il signor Clementi di Ancona che ne concede ben 3 di cui 2 alla formazione ospite. Un colpo di testa di Marcucci con errore del portiere Scarpetti porta avanti il Santa nel primo tempo prima del pari di Luzi e della trasformazione di Brardinoni, sempre dagli 11 metri. I durantini hanno almeno un paio di chance per mettere in cassaforte il risultato ma nel finale un altro penalty di Luzi li condanna al pari ed al terzultimo posto della classifica.

 

AZZURRA VALLEFOGLIA-MONTANARI GLASS CASININA: 4-2

AZZURRA VALLEFOGLIA: Carletti, Broccoli (31′ st Calò), Vitali M., Bologna, Filocomo, Domenicucci, Biondi D., Ugolini (29′ st Gabbanini E.), Fradelloni (21′ st Garattoni), Vedovi, Lamghari. All. Vitali Stefano

CASININA: Ibidi, Romani, Arcangeli (36′ st Segantini), Toni (27′ st Filippini A.), Battazza, Biagiotti, Prete, Perugini, Magi, Gabbanini L. (36′ st Grossi), Carcianelli. All. Pierini.

Arbitro: Ricciardi di Ancona

Reti: 4’st rig. Fradelloni, 10′ st Vedovi, 23′ st Ugolini, 24′ st Carcianelli, 48′ st rig. Prete, 50′ st Vedovi.

MONTECCHIO:
Nella prima frazione più Casinina che padroni di casa ma il risultato non si sblocca. Nella ripresa l’Azzurra Vallefoglia sblocca subito il risultato su rigore con non poche proteste ospiti, regalando così un secondo tempo ricco di spettacolo.

Completano il quadro il pari fra Borgo Massano e Macerata Feltria e la vittoria dell’Osteria Nuova in casa del River Urbinelli. Domani derbissimo fra Sassocorvaro e Carpegna, in campo anche Acqualagna e Fermignano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...