SERIE D CALCIO A 5: ALLUNGA L’ACQUALAGNA

Sconfitte pesanti per Urbania e Peglio

Continua il campionato di serie D con sorprese che giungono da molti campi, in un girone che anche quest’anno sembra essere avvincente e combattuto.

Capitola questa giornata la Smirra all’esordio casalingo, di fronte ha il Piobbico che si rivela troppo ostico.  Per le Tigri del Nerone in gran spolvero il solito Anedda che segna tre reti trascinando i suoi, finale 5-10. Per l’Audax le altre reti sono di Porru, Belpassi, Aluigi, Rossi, Pupita e Pagnetti (x2). Nei locali di mister Antonelli a segno Vernarecci e le doppiette di Cardinale e Bucci E. .

Forum – Futsal è un match vietato ai deboli di cuore. Finisce 4-5 per gli ospiti che confermano le buone impressioni della prima giornata. In rete per i forsempronesi di Pace Eusebi, Giacci e double di Cimarelli, per i pesaresi Blandino, Pizzarro, Byron e Dridi (x2).

Il Tavernelle mette a referto i primi punti del campionato, vittima sacrificale il Gallo. I ragazzi di Eusepi, che nonostante il risultato non avevano sfigurato a Sant’Angelo in Vado, con un’ottima combianzione di giro-palla e movimenti mettono alle corde gli uomini di Morena. Risultato 5 a 3 con le reti di Pingi (x2), Farinasso, Tommasoni, Rossi per il Tavernelle e Gorini (x2) e Fabbrizioli per il Gallo.

La band di Toni Angeli è un osso troppo duro per la neo arrivata Pesarese che nonostante una partita rocciosa non riesce nel finare a contenere i lanieri. Decisive le mosse di Angeli nel secondo tempo per sbloccare una partita che sembra non essere poi tanto agevole per lo Gnano.  Magnoni e Marusic mettono a segno i due sigilli per la Pesarese, Carfagnini, Marchionni, Matteucci e un provvidenziale Saltarelli provvedono al definitivo 2-4

L’Urbania che non ti aspetti capitola tra le mura di casa, nel campo del Barco dove quasi nessuno aveva vinto gli anni scorsi. Ci riesce invece il Passepartout che trova i durantini proprio non in serata e allora ne approfitta con un pesante finale di 0-5.  A segno negli ospiti Bolognini, Riminucci, Damiani e due reti che si concede il player manager Farnese.

Altra Sconfitta risalendo il Metauro per il Peglio, che incappa in una batosta contro l’Acqualagna, che adesso guida la classifica come unica squadra a punteggio pieno. Serafini e soci infieriscono contro un Peglio apparso sbandato che forse paga l’inserimento in squadra dia lcuni volti nuovi alle prime esperienze col futsal. Mattatore Picchi che segna 4 reti, Rondinelli, Barzotti e Federici. Rete della bandiera per i pegliesi di Alessandroni.

Al Bivio Borzaga invece match di alto rango tra Sparta Urbino e Real Vado. Primo tempo giocato ed equilibrato con i vadesi bravi a chiudere sui tanti fuoriclasse ducali. Al riposo si va sull’1-1 per le reti di Cosmi e Lenti. Nella ripresa lo Sparta punisce al primo errore della squadra di Mazzetti portandosi sul 2-1 sempre con Lenti, che poi firmerà altri due goal che uniti alla rete di Stefanelli e al goal ospite di Dini fissano il punteggio sul 5-2.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...