L’URBINO PIEVE PENSA IN GRANDE: FIRMATO MARCO AMARANTI

Il terzino sinistro classe ’79 era attualmente svincolato

 

Casa dolce casa. Dopo aver passato una carriera intera nei campi della Lega Pro (Fano in particolare, dove è stato capitano per 8 anni consecutivi) e della Serie D (Gualdo ed Umbertide) ed aver stravinto l’ultimo campionato di Eccellenza con la Sambenedettese, Marco Amaranti, difensore classe ’79, torna a vestire la maglia della sua città: da ieri è ufficialmente il nuovo acquisto dell’Urbino Pieve. Un giocatore di sicuro affidamento, fisicamente ancora al top e che contribuirà certamente ad aiutare la squadra di Cervellera nel raggiungimento degli obiettivi prefissati oltre ovviamente ad essere un esempio da seguire per i tanti giovani presenti nella rosa gialloblù.

Non confermato (ma già rimpianto) dalla Sambenedettese per la tanto discussa regola degli under, in questi mesi Amaranti ha avuto varie richieste, specialmente dall’Eccellenza, ma alla fine ha prevalso l’amore verso la propria città: “Ho avuto diversi contatti, anche con squadre di categorie superiori, ma nessuna mi ha stimolato particolarmente – dice Amaranti – e poi Urbino, con tutto il rispetto per le altre, ha tutt’altro appeal indipendentemente dalla categoria, oltre ad essere casa mia, dove ho amici, dove abito e dove sono cresciuto. Dando uno sguardo al campionato, Marco non si pone obiettivi: “Non conosco il campionato, al momento il mio obiettivo è mettermi a disposizione del mister e trovare la giusta condizione. Per il resto, spero che in futuro Urbino torni a calcare palcoscenici più consoni al suo blasone”. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...