2°CATEGORIA: ATLETICO TAVULLIA IN RIMONTA CORSARO AD URBANIA

0-0 fra Real Altofoglia e Carpegna, poker del Casinina al Macerata Feltria, cade il Fermignano a Borgo Santa Maria

 

SANTA CECILIA – ATLETICO TAVULLIA 2-3 (10′ Baronciani, 16′ Merolli, 51′ Brardinoni, 70′ Cecchini, 85′ Baronciani su rig.)

S. C. Urbania: Saltarelli, Bianchi, Tallarini, Paiardini, Bucci, Meliffi, Merolli, Vasari, Bedini (26’st Pueri), Brardinoni (32’st Pierleoni), Marcucci. All.Grassi
Tavullia: Broccoli, Berardi (9’st Cecchini), Serafini, Balducci, Bartoli, Mazzoli, Tarallini, Falcioni (25’st Baronciani M.), Della Chiara, Baronciani A., Signorini (45’st Soderini). All. Girometti
ARBITRO: Tagliabracci di Pesaro

Continua a parlare a favore dell’Atletico Tavullia il campionato di 2°categoria: la capolista di mister Girometti vince (con tanto di aiutino dell’arbitro) anche ad Urbania nonostante al 50′ i padroni di casa conducevano per 2-1 ed allunga a +6 sul Real Altofoglia e +7 sul Lunano, impegnato domani a Sassocorvaro.  Veniamo alla cronaca: Al 10′ ospiti subito in vantaggio con un bellissimo goal di bomber Baronciani che dal limite trova l’incrocio dei pali. Il santa Cecilia da lì comincia a sciorinare gioco e pian piano prende il possesso del campo. Il pareggio arriva con un bellissimo goal di Merolli che dai 25 metri lascia partire un missile che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Il secondo tempo vede i locali determinati e al 6′ del secondo tempo arriva il vantaggio: Paiardini sradica una palla sulla tre quarti del Tavullia e serve in profondità Brardinoni che si infila in area dribbla il portiere e deposita la palla infondo al sacco. Il Santa Cecilia pare padrone del campo e non si vede come il Tavullia possa raddrizzare la partita. Invece al 25′ della ripresa sugli sviluppi di un contropiede gli ospiti guadagnano un corner ( nato da una simulazione in area durantina non punita dal Sig.Tagliabracci ); Cecchini insacca di testa nonostante il vano tentativo di Bedini di respingere la palla sulla linea di porta. Al 40′ ecco l’episodio che decide la partita. Traversone dalla trequarti, palla in area durantina, Cecchini si appoggia su Meliffi e cade. L’arbitro posizionato a 20 metri dall’azione fischia tra l’incredulità generale la massima punizione espellendo per somma di ammonizione Meliffi. Veementi prtoteste dei locali, ma Baronciani porta a casa la doppietta personale e i tre punti per un incredulo Tavullia. Resta molta rabbia ai locali che ancora una volta vedono un arbitro scadente ( già recidivo con i durantini ) rovinare una settimana di fatica e allenamenti. Purtroppo certi personaggi arroganti, supponenti e poco allenati non fanno bene al calcio e alla sua serenità.

 

REAL ALTOFOGLIA – CARPEGNA 0-0

Bel derby fra Real Altofoglia e Carpegna anche se di gol nemmeno l’ombra. Primo tempo di marca carpegnola, Osvaldella e Mouaoui sprecano due grossi occasioni a pochi passi da Sensi mentre nella ripresa è solo Real Altofoglia, da segnalare un prodigioso salvataggio di Martinelli su Rosmundi.

 

CASININA – MACERATA FELTRIA 4-0 (7′ Carcianelli, 15′ Gabbanini, 80′ Magi, 89′ Romani)

CASININA: Ibidi, Romani, Arcangeli, Tarantino, Battazza, Biagiotti, Prete,Perugini, Filippini, Gabbanini, Carcianelli. All. Pierini

MACERATA FELTRIA: Berardi, Costantini, Fiorentini, Dini, Bracci, Serafini, Rossi, Valeriani, Paci, Arosti, Luzi. All. Arcangeli

TUTTO FACILE PER I PADRONI DI CASA. DUE RETI PER TEMPO E L’OLIMPIA DEVE ARTRENDERSI. GLI OSPITI VANNO SUBITO SOTTO DI 2 RETI IN APPENA 15 MINUTI. POI HANNO UNA REAZIONE CHE PERò NON PORTA AL GOL CHE NELLE BATTUTE FINALE TROVANO ANCORA I LOCALI CONGELANDO IL RISULTATO SUL 4 A 0 FINALE.

 

AZZURRA VALLEFOGLIA-ISOLA DI FANO: 2-2

AZZURRA VALLEFOGLIA: Pieri, Broccoli, Biondi L., Bologna, (vitali 75′) ,Filocomo, Domenicucci, Serafini, Ugolini, (spadoni 85′), Muratori, (Fradelloni 60′) , Vedovi, Lamghari. All. Vitali Stefano

ISOLA DI FANO: Scarpetti, Moschini, Bugari, (Menconi 45′), De Marchi, (Alessandri 90′) Gasparini, Guescini, (luzi 58′), Marcucci, Letizi, Guenci, Cavalli D., Frattini. All. Cavalli C.

Arbitro: Lanzetta di Pesaro

Reti: 2′ Muratori 8′ Gasparini 34′ Vedovi 80′ Gasparini

Espulso Fradelloni 79′

MONTECCHIO: L’Azzurra Vallefoglia non riesce a vincere nonostante la buona partita. I Padroni di casa si fanno raggiungere due volte dal difensore Gasparini in giornata di grazia.

 

Completano il quadro di oggi, l’ 1-1 fra Borgo Massano e Osteria Nuova e la vittoria del River Urbinelli di misura sul Fermignano. In campo domani Acqualagna – Tavoleto e Sassocorvaro – Lunano.

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...