SORPRESA A MERCATELLO: PEGLIO S’IMPONE 1-0

Esordio negativo per Amaranti: al Montefeltro passa il Piobbico. Bruscia rialza la Fermignanese

 

MERCATELLESE – PEGLIO 0-1 (6′ Paiardini Nicola)

MERCATELLESE (4-3-3): Pierantoni; Pierucci, Ottaviani, Evangelisti, Bicchierini (55′ Ciaffoni); Braccioni L., Pistola, Cruciani D. (48′ Arcangeli); Del Gallo, Cruciani L., Pasciullo. All. Lulli

PEGLIO (4-4-2): Paiardini C.; Venturini, Londei, Baldelli, Rossi A.; Guidi (50′ Rossi N.), Manenti, Leoni Enea, Lucciarini; Braccioni M. (79′ Leoni Elia), Paiardini. All. Biagetti (squalificato)

ARBITRO: Picchio di Macerata

Nicola Paiardini crea, Cristian Paiardini conserva: è nel segno dei 2 Paiardini l’impresa del Peglio sul campo della Mercatellese che conosce l’amarezza della prima sconfitta interna stagionale mentre per gli ospiti sono 3 punti di platino che valgono momentaneamente il centroclassifica. Un gol lampo dell’attaccante ed almeno due miracoli del portieri risultano decisivi in un derby maschio ma corretto giocato di fronte ad una buona cornice di pubblico; partono subito forte i biancoblù ospiti, 6 giri di lancette e Paiardini Nicola, a tratti immarcabile, punta la porta, serve Guidi sull’out di destra, quest’ultimo è bravo ad offrire l’assist per lo stesso Paiardini che infila Pierantoni. La Mercatellese si affaccia nell’area ospite al 22′, punizione del solito Luca Braccioni, Paiardini C. dice di no con i pugni; può subito chiuderla il Peglio, al 24′ è Matteo Braccioni ad andare al tiro, l’estremo di casa si allunga e mette in corner. Splendida azione Mercatellese al minuto 40, al tiro va ancora Braccioni, Paiardini C. compie il primo miracolo di giornata; proteste locali 60 secondi dopo, contatto Londei – Cruciani L. lanciato a rete, per Picchio di Macerata è tutto regolare. Prima del riposo, altra chance per Matteo Braccioni che calcia a lato. Nei primi minuti della ripresa Lulli mette mano alla panchina, dentro Arcangeli e Ciaffoni per Bicchierini e Cruciani D. ma la svolta non arriva. Anzi, al 65′ Paiardini Nicola ne scarta 2 e s’invola verso Pierantoni ma quest’ultimo è bravo ad evitare il raddoppio. Il Peglio si difende con ordine, la difesa non appare andare in difficoltà sorretta da un Londei oggi sontuoso e quando non ci arriva il pacchetto arretrato, ci pensa ancora il portiere Paiardini come al minuto 79: punizione di Braccioni, incornata di Ottaviani, parata super dell’ 1 ospite. L’ultimo brivido per mister Biagetti, in tribuna per squalifica, arriva a 4 dal novantesimo, punizione di chi se non di Luca Braccioni, deviazione provvidenziale della barriera. Dopo 4 minuti di recupero, arriva il triplice fischio dell’esperto Picchio di Macerata: gioia grande per il Peglio, delusione per la Mercatellese ma questa sconfitta di certo non cancella ciò che di buono è stato fatto finora.

 

URBINO PIEVE – PIOBBICO 1-2 (52′ Silvestri, 70′ Valenti, 73′ Mancini)

URBINOPIEVE: Rossi, Balducci, Amaranti, Bruno, Lapi, Pierotti, Curzi, Becilli (87′ Kekeo), Mancini, Sisti, Ermanni (61′ Bicchiarelli). All. Cervellera

PIOBBICO: De Felice, Moretti (87′ Caldiracci), De Sirena, Pupita, Belpassi (30’st Scardacchi), Blasi, Capi, Pierpaoli, Silvestri (70′ Sideri), Valenti, Luzi. All. Salvi

Arbitro: Pace di Ancona

Nel giorno del debutto di Marco Amaranti in maglia Urbino Pieve, l ’Audax Piobbico espugna il Montefeltro al termine di una gara aspra ma ben giocata da entrambe le parti. Dopo un primo tempo equilibrato in cui prevalgono le difese, in avvio di ripresa ci pensa Silvestri o meglio Rossi a sbloccare, scivolando sul colpo di testa innocuo della punta ospite. Lo choc costa all’Urbino prima un’autotraversa di Balducci poi il raddoppio di Valenti che prima infila il sette dal limite poi mette nei guai i suoi togliendosi la maglia per il secondo giallo. I padroni di casa approfittano subito della superiorità numerica e accorciano al 28’ con Mancini che raccoglie una ribattuta ospite. L’assedio finale dei gialloblu, nonostante i cross pennellati di Amaranti, frutta soltanto alcune mischie nervose delle quali fanno le spese prima mister Salvi per proteste poi Sisti e Pierpaoli per uno scambio di colpi proibiti. I sei minuti di recupero ci stanno tutti ma non cambiano le sorti dell’incontro. L’Urbino Pieve resta in zona play out, a Piobbico si può pensare in grande: complice il pari del Villa San Martino, la squadra di Salvi è a -1 dalla vetta.

 

FERMIGNANESE – USAV PESARO 1-0 (20′ Bruscia)

FERMIGNANESE: Micheli, Belpassi, Bacchiocchi, Gabbianelli, Palazzi, Simoncelli, Biagiotti, Lupini, Serafini, Cleri, Bruscia. All. Passeri

USAV PESARO: Verì, Crucini, Bastianoni, Giorgi, Montanari, Capotondi, Mercantini, Elguzo, Maffei, Tonici, Giancarli. All. Pandolfi

Dopo 4 gare senza vittorie (3 pareggi e 1 sconfitta), torna a sorridere la Fermignanese del patron Loris Ferri che batte i pesaresi dell’Usav con un gol di Bruscia nel primo tempo e sale a quota 13 punti, in coabitazione con il Montelabbate. Fin dal primo minuto i padroni di casa sono vogliosi di ottenere la vittoria: pronti via Biagiotti s’invola salta tutti come birilli e mette al centro un cross invitante che non viene raccolto da nessuno. Al 20′ ottima azione corale della Fermignanese, Biagiotti dà il via servendo Cleri, assist per Bruscia che non sbaglia davanti al navigato Verì. E’ il gol che deciderà l’incontro, ai locali vengono annullate due reti per off side oltre ad alcune nitide occasione mentre per i pesaresi ci prova fino alla fine Fattori ma Micheli non corre grossi pericoli.

 

Nelle altre gare della giornata, il Cantiano ferma sull’ 1-1 la capolista Villa San Martino così che il Piobbico si avvicina ad un punto di distanza. Il Sassoferrato vince in rimonta il big match con la Laurentina ed agguanta la Mercatellese al 3°posto mentre il Montelabbate supera 2-1 l’Avis Montecalvo. 0-0 fra S.Orso e Della Rovere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...