LA LEGGE DELL’EX: MONALDI MANDA KO LA VADESE

La doppietta del capitano gialloblù dà i 3 punti al Piandimeleto

PIANDIMELETO – VADESE 2-1 (47pt Monaldi, 63′ Rosetti, 86′ Monaldi)

PIANDIMELETO (4-2-3-1): Belfortini; Poggiaspalla, Solfi, Fraternali, Fabbri; Amantini (34′ Berardi), Serafini; Turchi, Seck (82′ Nerathi), Monaldi: Paternoster (80′ Montanari). All. Dominici

VADESE (4-4-1-1): Antonini; Ingegni, Boinaga, Grassi G., Boinega; Bicchiarelli, Cottini (56′ Rosetti), Amantini, Bruscaglia (89′ Scaglioni); Grassi A. (46′ Pasquinelli); Baldelli. All. Marcantognini

ARBITRO: Casalvieri di Avezzano  ASSISTENTI: Santarelli di Ancona e D’Alessio di Pesaro

NOTE: Espulso Boinaga al 29′

Ci ha creduto fino in fondo la Vadese nella possibilità di uscire indenne da Piandimeleto ma un gol di Monaldi a 4 dal novatesimo la condanna alla resa. Il derby del S. Biagio finisce 2-1 con i locali sciuponi in diverse occasioni che alla fine hanno avuto ragione di una Vadese mai doma nonostante l’inferiorità numerica dalla mezzora ed il fantasista Rosetti in campo solo nella ripresa. Pronti via ed i gialloblù di casa fanno capire subito ai giallorossi che sarà un pomeriggio difficile: Monaldi vola a sinistra, cross per Turchi che cicca, la palla arriva a Paternoster ma Antonini dice di no. Risponde la Vadese, l’esordiente classe ’97 Belfortini (Spinaci squalificato) si dimostra all’altezza della situazione. La gara è maschia, l’abruzzese Casalvieri mette mano più volte al cartellino giallo in favore degli ospiti ed alla mezzora deve estrarre il rosso perchè Boinaga, già ammonito, commette fallo su Monaldi e raggiunge anzitempo gli spogliatoi. Al 32′ si rivede il Piandimeleto, angolo di Turchi, piattone di Fraternali, Grassi Alberto salva nei pressi della linea; due giri di lancette e Dominici perde per infortunio Amantini, al suo posto va dentro il ’95 Berardi: Piandimeleto in campo con 4 under. Ci si avvia all’intervallo sullo 0-0 ed invece al 47′, splendido lancio di Fraternali dalle retrovie, il solito Monaldi si inserisce e supera Antonini con un preciso pallonetto. La Vadese si ripresenta con Pasquinelli al posto di Alberto Grassi e successivamente con Rosetti in luogo di Cottini, dopo che Amantini si era immolato su un tiro a botta sicura di Monaldi ben servito da Paternoster. Fraternali e compagni danno l’impressione di essere in pieno controllo ma quando meno te l’aspetti, un corto rinvio di Belfortini favorisce un’azione ospite, la palla arriva a Rosetti che di sinistro trafigge l’estremo locale per il gol dell ‘1-1. Non si abbatte il Piandimeleto, al 65′ sembra gol ma Serafini sciupa clamorosamente al termine di una bella azione corale; spingono sull’acceleratore i padroni di casa, il neo entrato Montanari (83′) ha i sui piedi il 2-1 ma spara a lato mentre non sbaglia 3 minuti più tardi Monaldi, bravo a fulminare Antonini su un bel suggerimento di Berardi. Prova a gettare in avanti qualche pallone la Vadese nel finale ma rischia di subire il tris al 90′ ancora con Montanari. Triplice fischio di Casalvieri di Avezzano, fa festa il Piandimeleto che si insedia nei quartieri nobili della classifica.

Nelle altre gare di oggi, il Real Metauro blocca sull’ 1-1 la capolista Pergolese mentre il Barbara vince 2-1 in casa del Valfoglia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...