CALCIO A 5 SERIE D: LO SPARTA URBINO PROVA LA FUGA

La classifica riflette a pieno le prime giornate di campionato: Sparta Urbino, vera corazzata di questa prima parte di campionato che tenta la fuga, con il Futsal Pesaro che segue a pochi passi, dietro Gnano e Real Vado che hanno dato vita nell’ultimo turno a un match emozionante.Gallo – Pesarese è ossigeno puro per la squadra di Morena che si porta a casa tre punti findamentali per staccarsi dalle zone basse della classifica. Finisce 3-2 per i padroni di casa dopo un match avvincente. Le reti del Gallo sono di Giunchetti (x2) e Verboni, mentre per la Pesarere a referto Ciaroni e Paolucci.

Risorge dalle ceneri l’Audax Piobbico che in casa si libera dell’Acqualagna con un perentorio 11-7. L’Audax di mister Venturini trova un gioco armonico e corale che porta in rete sette giocatori su dodici: Belpassi (x2), Anedda (x3), Venturini, Aloigi , Pagnetti, Marsili e Formica. Per l’Acqualagna invece Picchi e Barzotti ne segnano tre a testa, Federici uno.

Il nuovo corso del Peglio riparte dai giocatori di maggior esperienza e nel 3-2 contro il Forum valgono oro la doppietta di Alessandroni e il goal di Venturini. Per la squadra di mister Pace a segno Cimarelli e Saudelli. Il Peglio torna ad avvicinare le zone della classifica che da sempre gli competono.

Al termine di una partita tiratissima a spuntarla al PalaMolinello è lo Gnano04. Partita sempre combattuta con la Real Vado che chiude davanti all’intervallo ma nella ripresa, giocata goal su goal, a spuntarla alla fine sono i ragazzi di Angeli. Per il Real Vado rete di Valentini, Dini, Rosaspina e Spadoni, mentre per i fermignanesi Giambartolomei, Sozio, Carfagnini e doppietta Marchionni.

Nel sabato pesarese Futsal e Urbania non si fanno male dando origine a un 3-3. A Reyes, Arena e Dridi rispondono Pazzaglia, Baffioni e Girelli che rilanciano un Barco che sembra aver ritrovato il piglio perduto. Per i pesaresi, che perdono momentaneamente il contatto con lo Sparta, comunque buona partita e grandi doti confermate.

Lo Sparta non si ferma e continua la sua marcia da rullo compressore. Vittima questa volta è lo smirra di mister Antonelli che in casa dei ducali capitola per 4-1. Lenti e Stefanelli con due doppiette portano a casa i tre punti, mentre per la Smirra a segno ancora Vernarecci. L’Urbino che allunga di due punti sul Futsal può ora tentare la prima fuga della stagione.

Completano il quadro Passpartout – Tavernelle 1-1.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...