SASSOCORVARO STRARIPANTE: 5-O ALLA FALCO ACQUALAGNA

Carpegna travolto in casa dal River Urbinelli: 1-4

 

Avis Sassocorvaro – Falco Acqualagna 5-0 (25′, 31′ e 62′ Baffioni, 71′ Nardi, 79′ Manna)

Avis Sassocorvaro: Pomilio, Giusti(6’st Cancellieri), Eusebi, Crinelli, Pierucci, Nardi, Manna,Biagetti,Baffioni(26’st Zoppi),Ciacci,Silvestri(35’st Magnani). all. Signorotti.

Falco: Benedetti L.,Paioncini,Rebiscinia,Mensà(22′ st Lunghi),Picchi,Biccari,Fermaraccio,Diflorio,Monti,Di muccio D.,Moretti(35’pt Ciampiconi>1’st Benedetti M.). All. Muratori.

Arbitro: Girla di pesaro

Un’Avis Sassocorvaro straripante schianta l’Acqualagna con un perentorio 5-0; mattatore del match, un Mario Baffioni in grande forma, autore di una splendida tripletta.Apre le danze proprio il n.9 al 25′ pt. con un destro secco che s’insacca nell’angolino.Il raddoppio arriva 6 minuti più tardi, ancora con Baffioni che di testa devia un calcio d’angolo e trafigge Benedetti. La ripresa si apre con i locali avanti tutta, così al minuto 62, Crinelli s’invola sulla fascia, e al termine di un’azione personale, crossa in maniera splendida x la testa di Baffioni che non può far altro che depositare in rete. 10 minuti più tardi arriva il super gol di Nardi, che da 30 metri lascia partire un missile imparabile diretto all’incrocio. Al 35′ c’è gloria anche x l’ottimo Manna che finalizza un’azione da manuale e, servito splendidamente da Ciacci, supera il portiere con un delizioso pallonetto.

 

CARPEGNA – RIVER URBINELLI 1-4

CARPEGNA: Soru, Casciana, Martinelli, Nesi (18′ st Garulli), Palma (34′ st Lauretta), Guerrieri, Mouaoui, Lazzarini M. (38′ st Grassi), Frani, Ercolani A., Osvaldella;
Allenatore: Lazzarini S.

RIVER URBINELLI: Barberini, Sanchini, Alessandrini M., Montini, Memmo, Barbieri, Albertini, Alessandrini, Cimini, Balducci, Scarpellini;
Allenatore: Foglietta.

Arbitro: sig. Iervolino di Pesaro
Reti: 24′ pt Memmo, 2′ st Frani, 21′ st Cimini, 33′ st Albertini (rig.), 48′ st Scarpellini
Note – 18′ st Espulso Martinelli per doppia ammonizione

CARPEGNA – Il Carpegna inciampa nella seconda sconfitta consecutiva, decisa in gran parte da una pessima direzione arbitrale.
Da sottolineare una cornice di pubblico ospite da livelli professionistici. Complimenti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...