VILLA SAN MARTINO CORSARO A MERCATELLO: 0-3

L’Urbino Pieve torna alla vittoria, pari esterno della Fermignanese. Domani Peglio – Gabicce Gradara

 

MERCATELLESE – VILLA SAN MARTINO 0-3 (Pangrazi, Rabarbari, Tanfani)

Nello scontro d’alta classifica che poteva permettere alla Mercatellese di continuare a sognare perchè no il primo posto, la squadra di Lulli conosce l’amarezza del primo stop casalingo stagionale ma lo 0-3 è una punizione fin troppo pesante per i rossoblù, autori di un primo tempo più che positivo. Lulli deve far fronte alla solita emergenza e schiera una difesa inedita con Cruciani D. e Pierantoni L. terzini, Pistola ed il rientrante Evangelisti i due centrali, a centrocampo Arcangeli e Brincivalli, Pasciullo, Braccioni e Del Gallo trequartisti alle spalle di Ciaffoni; il Villa San Martino, oggi nuova capolista in attesa del Piobbico, lamenta l’importante defezione di Pentucci ma schiera Tanfani di punta supportato dal giovanissimo classe ’98 Rabarbari. Pronti via e dopo due giri di lancette, bordata di Braccioni dalla distanza, palla sulla traversa e successivamente sulla riga: quanta sfortuna! Sul ribaltamento di fronte i pesaresi passano con Pangrazi che dal limite mette in rete un cross proveniente dalla destra. Da qui è la Mercatellese a fare la partita e creare palle gol mentre il Villa San Martino è pericoloso in ripartenza; su schema d’angolo, Ciaffoni va al tiro ma la sfera fa la barba al palo, poi ci prova anche Pasciullo e nuovamente Ciaffoni, la palla sembra non voler entrare. Ad inizio ripresa, la doccia fredda: su azione d’angolo, l’esperto Piccinetti fa sponda per Rabarbari, nulla da fare per Pierantoni W. A metà tempo arriverà anche lo 0-3 ad opera Tanfani a sancire la sconfitta, un ko che comunque lascia il team di Lulli al 3°posto in classifica.

 

S.ORSO – FERMIGNANESE 0-0

Pari ad occhiali in terra fanese per la Fermignanese di Passeri, ora al terzo posto in classifica in coabitazione con la Mercatellese e proprio con gli avversari di giornata. In un campo ai limiti della praticabilità che condiziona pesantemente l’intero match ci prova di più la squadra ospite, specialmente nel primo tempo, con due ghiotte occasioni (Bruscia su tutti) ben rintuzzate dall’estremo di casa. Nella ripresa, le condizioni del terreno di gioco sono ovviamente ancora peggiori e di occasioni limpide neanche l’ombra. Ora per la Fermignanese, è in programma l’atteso derby di sabato prossimo contro il Peglio.

 

URBINO PIEVE – MONTELABBATE 3-2 (19’Cesaroni, 28′ aut. Baldelli A., 35′ Becilli, 65′ Cesaroni, 67′ Tombari)

URBINOPIEVE: Rossi, Casalnuovo, Bernardini, Micheli, Bruno, Pierotti, Curzi, Becilli, Tombari (35’st Sisti), Sarout (38’st Mancini), Matteucci (32’st Bicchiarelli). All. Cervellera

MONTELABBATE: Sgherri, Duranti, Mazza (25’st Della Rocca), Segarelli, Premi, Baldelli A., Russo, Pieri (1’st Federici), Cesaroni, Bellazecca, Baldelli R.. All. Girolomoni

Arbitro: Bilò di Ancona

Spettatori: 200

L’UrbinoPieve interrompe la serie di sconfitte interne dominando una gara che pure rischia di non vincere. Dopo venti minuti nella metà campo ospite, micidiale contropiede di Cesaroni che trafigge Rossi in uscita. L’Urbinopieve trova prima il pari con l’autorete di Baldelli A. che devia sotto la traversa il cross di Tombari poi il vantaggio grazie al tap-in vincente di Becilli dopo che Sgherri aveva respinto il tiro ravvicinato di Tombari. Al 18’ della ripresa Tombari potrebbe chiudere la gara ma solo davanti a Sgherri gli tira addosso. Regola puntuale del calcio vuole il pareggio ospite che arriva su rigore per netto atterramento di Baldelli R. da parte di Becilli. Cesaroni trasforma. Urbino schiuma rabbia ma rischia addirittura di andar sotto quando Baldelli R., vince un rimpallo e si presenta davanti a Rossi che fa il miracolo e respinge. Alla fine Tombari trova il meritato gol mettendo sotto la traversa l’assist di Curzi. Finale nervoso con tre espulsi, il gialloblu Micheli e Baldelli R. e Russo (fonte TIZIANO MANCINI)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...