PAZZO MONTELABBATE, IN 9 RIMONTA LA MERCATELLESE: 2-1

Fermignanese sempre più su: battuto anche il Peglio. Nessun gol in Della Rovere – Urbino Pieve

 

MONTELABBATE – MERCATELLESE 2-1 (47′ Braccioni su rig., 56′ Berti, 68′ Cesaroni)

MONTELABBATE – Casalino, Duranti, Mazza, Segarelli, Pacassoni, Premi, Berti (33’ st Bellazzecca), Pieri (43’ st Federici), Cesaroni, Della Rocca (2’ st Sgherri), Gaggiolini. A disposizione: Panisson, Baldelli F.A., Amadei. All.: Girolomoni.

MERCATELESE – Dini, Pierucci, Evangelisti (26’ st Cruciani L.), Pistola, Ottaviani, Bicchierini, Del Gallo, Arcangeli, Cruciani D., Pasciullo, Braccioni. A disposizione: Brincivalli, Bernardini, Ciaffoni. All.: Lulli.

DIRETTORE DI GARA: Morici di Jesi.

NOTE DISCIPLINARI: Espulsi Casalino (1’ st), Duranti (3’ st) e Premi (40’ st) per il Montelabbate; Cruciani D. (40’ st) per Mercatellese. Ammoniti: Pieri, Ottaviani, Bicchierini, Pierucci.

NOTE: giornata tiepida, terreno in discrete condizioni. Spettatori ca. 70. Corner: 1-7. Recupero: 0, +4’

Montelabbate al via con diverse facce nuove: in porta debutta Casalino, a centrocampo Gaggiolini mentre in difesa confermato Premi, già visto sabato scorso ad Urbino; assenti gli squalificati Baldelli R. e Russo. Infermeria piena per la Mercatellese, costretta a rinunciare a Ranocchi, Bonelli, Mazzanti, marchetti e Gregori. Bel primo tempo, vivace ed equilibrato aperto da un cross insidioso di Pierucci, senza esito; risponde il Montelabbate con berti che penetra sulla sinistra dell’area ospite ma perde il controllo della palla sul più bello. Prima vera occasione all’11’: Mazza cerca l’angolo… della sua porta, salva in extremis Casalino. Ancora protagonista l’estremo difensore del Montelabbate al 22’ con una parata miracolosa su tiro di Pasciullo; un minuto dopo Braccioni sfiora la traversa dal limite dell’area. Il Montelabbate reagisce al buon momento della squadra ospite e al 24’ confeziona una nitida palla gol: Gaggiolini si ritrova a tu per tu con il portiere ospite che salva il risultato; Berti non riesce a ribadire in rete. Il tempo si chiude con una geniale apertura di Della Rocca che pesca il lontanissimo Duranti che conclude fuori a due passi dalla porta. Il secondo tempo si apre con i fuochi d’artificio: dopo nemmeno un minuto Casalino esce a valanga su Cruciani D.: per il direttore di gara è rigore ed espulsione. Trasforma Braccioni beffando il neo entrato Sgherri. Neanche un minuto dopo ancora il direttore di gara protagonista: Duranti ferma fallosamente Pasciullo e si vede sventolare il secondo giallo. Montelabbate in 9 e sotto di un gol ! Sgherri si supera sulla punizione di Braccioni. Quella che poteva essere una disfatta si trasforma per il Montelabbate nella più gloriosa impresa della sua (breve) storia. All’11’ la squadra di Girolomoni pareggia: sul corner di Segarelli Berti brucia tutti ed infila la rete di testa. Il Montelabbate è in trance e rischia anche qualcosa: al 20’ per Cruciani D. sembra tutto facile ma prima Sgherri gli sbarra la via della rete, poi, sulla ribattuta, è Berti a deviare sul palo e a salvare il risultato. L’atteggiamento senza paura del Montelabbate viene premiato al 23’: tiro di Gaggiolini, il portiere ospite para ma non trattiene e consente a Cesaroni di confermarsi capocannoniere del girone. Il resto è un assedio ospite che tuttavia non procura troppi grattacapi a Sgherri. Da segnalare al 40’ l’espulsione di Cruciani D. per reazione su Premi, a sua volta ammonito: anche per Premi doccia anticipata visto che era già ammonito. Vittoria epica nella partita più pazza del mondo: il Montelabbate ribalta la partita in doppia inferiorità numerica e chiude addirittura in 8, dimostrando un cuore immenso ma anche una notevole dose di sangue freddo ed intelligenza nel gestire l’inferiorità numerica. Per la Mercatellese un’occasione persa proprio quando la partita sembrava incanalata nella direzione giusta (fonte Montelabbate Calcio)

 

FERMIGNANESE – PEGLIO 1-0 (51′ Simoncelli su rig.)

U.S. FERMIGNANESE: Micheli, Cerpolini, Bacchiocchi, Gabbianelli, Belpassi, Simoncelli, Biagiotti, Ndoj, Serafini, Cleri, Bruscia, Allenatore Passeri  A disposizione, Serafini Marco, Lupini, Demetri, Ruggiero, Teodori, Ducci.

PEGLIO CALCIO: Paiardini C., Venturini, Lucciarini, Leoni Elia, Rossi, Guidi, Rossi, Leoni Enea, Tiberi, Manenti, Paiardini Allenatore Biagetti A Disposizione, Salciccia, Braccioni, Paoli, Lani, Baldelli, Ghiselli, Londei
Arbitro Sig. Cantalamessa Sez. San Benedetto Del Tronto

Altro 1-0 e altri 3 punti per la Fermignanese che continua il suo splendido campionato chiudendo a quota 27 il girone d’andata, 27 punti che valgono il terzo posto in classifica in coabitazione con il S.Orso. Partita brutta al comunale di Fermignano per colpa principalmente di un arbitraggio assolutamente insufficente decisa da un calcio di rigore di Simoncelli ad inizio ripresa. . Basti pensare che dopo appena 30 minuti si contavano ben 6 ammonizione senza che i giocatori in campo avessero mai fattoo un contrasto oppure altre cose. Infatti al termine della gara si contano ben 7 ammoniti e due espulsioni per gli ospiti (Venturini e Rossi) e 4 ammonizioni per i locali. Ci sono stati dei buoni fraseggi al centrocampo per entrambe le squadre, ma alla fine il cinismo che sta dimostrando la Fermignanese ha sopravvalso sugli avversari. Si possono annotare alcune azioni dove la Fermignanese avendo la superiorità numerica ha in malomodo sprecato lasciando la gara in bilico fino alla fine. Ora ci si concentra sulla prima giornata di campionato che verrà giocata al Comunale di Fermiganano con l’Urbino Pieve  anticipandola a Sabato 20 Dicembre.

 

 

 

 

Nelle altre gare, scivolone interno del Villa San Martino che perde 2-1 in casa con il S.Orso offrendo al Piobbico, impegnato domani a Gabicce, di allungare. Si ferma il Cantiano, sconfitto 1-0 dalla Laurentina mentre fa il colpo corsaro il Montecalvo che vince 2-0 a Sassoferrato. 1-0 del Mondolfo sull’Usav Pesaro e 0-0 tra Della Rovere e Urbino Pieve.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...