BALDINI GOL, GABICCE GRADARA BATTE MERCATELLESE 1-0

Un gol a metà primo tempo condanna i rossoblù di Lulli

GABICCE GRADARA – MERCATELLESE 1-0 (26′ Baldini)

GABICCE GRADARA: Palazzi, Baldini, La Pia (42’st Gaia), Sabattini, Fabbri, Ruggeri, Ceramicola, Maltoni (39’ST Grieco), Rossi, Amadei (28’ST La Torre), Pritelli ALL. CANGINI.

MERCATELLESE: Pierantoni, Pierucci (12′ st Bicchierini),  Marchetti (33’st Pierantoni L.), Pistola, Ottaviani, Evangelisti, Del Gallo, Arcangeli, Ciaffoni, Pasciullo, Braccioni, All. Lulli.

Arbitro Gagliardi di San Benedetto del Tronto.

Note: Amm. Pierucci, Evangelisti, Ciaffoni, Braccioni (M); Baldini, Ruggeri, Maltoni (G). Espulso Alessandro Magi per il Gabicce Gradara,

Gabicce Mare : Risale la classifica e si porta al sesto posto il Gabicce Gradara, che di fronte ai numerosi tifosi incamera altri tre punti per iniziare bene il nuovo anno. Supremazia territoriale dei padroni di casa per tutto l’intero match, in cui si è visto il debutto di Alberto la Pia e Andrea Grieco,  con gli ospiti costretti a contenere e giocare sulle ripartenze ed i rossoblu di casa sempre sul pezzo, a cui manca però la zampata decisiva per mettere al sicuro il risultato. Grintosi i locali, che prima all’11 con Amadei, sempre in giornata buona,  poi un minuto più tardi con Rossi, fanno tremare la panchina ospite. Al 26′ però le sortite si dimostrano efficaci: dalla bandierina Amadei trova pronto Baldini la cui frustata fa capitolare Pierantoni. Rossoblu senza sosta: al 33′ Rossi prova l’ eurogol dai 50m che costringe l’estremo difensore ad intervenire, mentre al 46′ uno scatenato Amadei fa gridare al gol, ma la sua conclusione sfugge alla destra del palo. Dopo il break nuovamente rossoblu in agguato, al rientro dagli spogliatoi ci prova Maltoni che non riesce ad incrociare, seguito da Amadei al 6′ che in scivolata trova l’esterno della rete. Minuto 16′ e Del Gallo va a segno ma l’arbitro decide per il fuorigioco, ferventi proteste della Mercatellese. Al 30′ occasione per il raddoppio: Rossi calcia da centro area, sulla linea interviene il neo entrato La Torre che tocca la palla e fa scattare l’off side. Finale rocambolesco: al 45′ Rossi prova il lob e centra la rete ma per la direttrice di gara è fuorigioco, ancora proteste questa volta da parte dei rossoblu. (FONTE VERONICA LISOTTI)

(G).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...