PIANDIMELETO OK NEL RECUPERO: 3-0 ALLA BELVEDERESE

Apre Serafini, poi nel finale Turchi e Paternoster calano il tris

PIANDIMELETO – BELVEDERESE 3-0 (36′ Serafini, 89′ Turchi, 93′ Paternoster)

PIANDIMELETO: Spinaci, Poggiaspalla, Brisigotti, Amantini (90′ Sarti), Fraternali, Fabbri, Turchi, Serafini (85′ Saltarelli), Montanari (70′ Seck), Paternoster, Monaldi. All. Dominici

BELVEDERESE: Angiolani, Pigliapoco, Morbidelli, Costarelli (43′ Cameruccio), Mandolini, Rotoloni, Borocci, Carbone (85’Serrani), Negozi, Pericolo, Onourah. All. Favi

ARBITRO: Biagini di Pesaro ASSISTENTI: Pintaudi e Di Lodovico di Pesaro

Dopo il ko nel big match di Pergola, il Piandimeleto si riscatta subito calando il tris alla Belvederese nel recupero della gara non disputata sabato per impraticabilità del campo. La squadra di Dominici coglie così altri 3 punti che la portano a quota 40 in classifica e le consentono di consolidare la terza piazza; poca cosa invece la Belvederese che ha pagato a caro prezzo la papera di Angiolani sullo 0-0 prima di crollare definitivamente nel finale. Vicino al gol il Piandimeleto subito ad inizio gara: al 5′ tiro di Montanari, Angiolani è battuto ma Morbidelli salva sulla linea un gol praticamente fatto. Sul proseguimento della stessa, va in rete Fraternali ma Biagini di Pesaro annulla per off side. Risponde la Belvederese al 9′, ci vuole il miglior Spinaci per dire di no a Negozi mentre il tentativo di Pericolo, il migliore dei suoi, finisce sopra la traversa al minuto 15. Vantaggio locale al 36′ con Serafini, il cui tiro sembra innocuo ma Angiolani compie la frittata ed il match si sblocca; si va all’intervallo sull’ 1-0. Potrebbe raddoppiare al 60′ la squadra di Dominici in un’azione davvero incredibile: Monaldi incorna di testa e colpisce la traversa, la palla torna in campo e Turchi calcia al volo, di nuovo traversa. Il numero 1 ospite si fa perdonare al 66′ quando è bravissimo a respingere il tentativo di Monaldi. Le speranze di rimonta dei rossoverdi ospiti si infrangono al 80′: Rotoloni, già ammonito, commette un fallo e il direttore di gara lo manda anzitempo sotto la doccia. Tutto facile nel finale, al 89′ i tre tenori Turchi – Paternoster – Monaldi si distendono in contropiede con Turchi che finalizza, poi c’è gioia anche per Paternoster autore di un gran gol in pieno recupero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...