RIMONTA DA 3 PUNTI PER LA MERCATELLESE: 2-1 IN CASA DEL DELLA ROVERE

L’Urbino Pieve cade a S.Orso. Domani Peglio – Montelabbate e Montecalvo – Fermignanese

DELLA ROVERE – MERCATELLESE 1-2 (Litagirio, Braccioni, Ciaffoni)

Continua a vincere la Mercatellese e lo fa anche ad Orciano contro il fanalino di coda Della Rovere. I 3 punti ottenuti con due reti nella ripresa consentono ai rossoblù di consolidare la posizione play off e perchè no inserirsi nella lotta al 1°posto in quanto la Laurentina viene bloccata sullo 0-0 a Mondolfo ed il Villa San Martino è atteso dalla difficile trasferta di Piobbico. Il match odierno inizia con la squadra di Lulli a fare la partita e creare pericoli in serie: pochi minuti e Del Gallo si ritrova a tu per tu con Pirani ma calcia fuori, poco dopo bel 1-2 fra Ciaffoni e Braccioni, passaggio per Cruciani ed anche per lui tiro a lato, poi ancora Del Gallo a provarci e difesa di casa che si salva in qualche modo. Prima dell’intervallo la doccia fredda: rimessa laterale da destra, indecisione difensiva, Litargirio insacca. La Mercatellese accusa il colpo e ci vuole un grande Dini per evitare il raddoppio nell’azione successiva. Ripresa tutta a favore degli ospiti che attaccano e trovano il pari con Braccioni grazie ad un perfetto schema d’angolo; il Della Rovere rimane in 10 ed allora si può anche vincere: Pistola recupera palla, Pasciullo mette al centro e Ciaffoni in scivolata firma il sorpasso.

S.ORSO – URBINO PIEVE 2-0 (50′ Marku, 52′ Manuelli su rig.)

S. ORSO 1980:  1) Vescioli  2) Pirani  3) Conti  4) Gualandi 5) Arceci 6) Nicusanti (5 s.t. Boccioletti) 7) Pedini (35 s.t. Marku) 8) Manuelli  9) Valentini 10) Ragno (17 s.t. Rossi) 11) Dionisi  Allenatore: Latini

URBINO PIEVE 1) Rossi 2) Amaranti 3) Bernardini 4) Filippini (12 s.t. Mancini) 5) Casalnuovo 6) Pierotti 7) Curzi  8) Lapi 9) Kekeo 10) Bicchiarelli (35 s.t. Ermanni) 11) Sisti (11 s.t. Tombari)   Allenatore: Metalli

ARBITRO: Girla  (Pesaro)

Giocatori e dirigenti in festa al F. Montesi dove  il S. Orso 1980 torna alla vittoria interna: non otteneva i tre punti dalla prima giornata (6 settembre 2014).Dopo un primo tempo a ritmo blando e giocato prevalentemente a centrocampo, la ripresa si apre con i padroni di casa decisi a vincere e in due minuti grazie ad un colpo di testa di Marku su angolo di Ragno e un rigore realizzato da Manuelli vanno sul 2 a 0, risultato che riescono a mantenere fino al 90° nonostante alcuni attacchi finali dell’Urbino, da segnalare un ottimo intervento del portiere Vescioli su conclusione di Curzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...