PIANDIMELETO FURIOSO CON LA TERNA, LA CAPOLISTA FABRIANO PASSA IN RIMONTA: 1-2

Poker della Conero Dribbling alla Vadese: giallorossi tenuti in vita solo dalla matematica

PIANDIMELETO – FABRIANO CERRETO 1-2 (55′ Monaldi, 67′ Silvi, 70′ Marinelli su rig.)

PIANDIMELETO: Spinaci, Poggiaspalla, Fabbri, Amantini, Fraternali, Solfi, Turchi, Serafini (85′ Montanari), Monaldi, Paternoster, Seck. All. Dominici

FABRIANO CERRETO: Latini, Pierotti, Berrettoni, Lamantia, Galuppa, Boria, Zaccagnini, Bartoli, Marinelli, Silvi (85′ Martellucci), Piergallini (75′ Zucchero). All. Spuri Forotti

ARBITRO: Rossetti di Jesi   ASSISTENTI: Pintaudi di Pesaro e Principi di Ancona

Il big match di giornata sorride al Fabriano Cerreto che vince in rimonta con due reti nel giro di 3 minuti ma il Piandimeleto se la prende e non poco con il signor Rossetti di Jesi, reo, ancora una volta di un arbitraggio assolutamente sfavorevole alla compagine gialloblù. Non è infatti il primo episodio della storia fra il fischietto jesino ed il Piandimeleto, in quanto lui stesso annullò un gol valido a Monaldi nella sfida con l’ex capolista Pergolese oltre all’episodio della stagione 2012/2013 quando sempre Monaldi venne squalificato per 5 giornate poi ridotte a 3. Primo tempo senza grossi sussulti anche per via dell’importanza della posta in palio ed il primo cenno arriva solo al 39′, tiro di Monaldi a lato di un niente. Più convinti i padroni di casa nella ripresa, al 55′ il vantaggio con Monaldi che fa fuori la difesa ospite a trafigge Latini; potrebbe raddoppiare dopo 5 minuti la squadra di Dominici con Serafini che sbaglia a porta vuota dopo una pregevole azione di Paternoster. E’ qui che svolta l’incontro: al 67′ pareggio della capolista con una punizione alquanto dubbia, palla respinta e Silvi, in fuorigioco non visto dall’assistente Pintaudi, mette dentro. Passano altri 3 minuti e la rimonta è servita: il capocannoniere del torneo Marinelli fa fallo su Solfi, Rossetti lascia proseguire, poi lo stesso Solfi commette fallo da rigore e Marinelli realizza. Il San Biagio è una furia ma nonostante i tentativi finali, il Piandimeleto non riuscirà a pervenire al pareggio. Rammarico per una vittoria sfumata a causa di una disastrosa direzione arbitrale.

CONERO DRIBBLING – VADESE 4-1 (1′ Amor, 11′ Doda, 68′ Rosetti, 81′ Cantarini, 92′ Stamate C.)

CONERO DRIBBLING: Barbini, Rinaldi, Amor (59′ Menghini), Martiri, Doda, Marconi, Stamate A., Bugiolacchi, Mazzocchini (71′ Stamate C.),Cantarini (86′ Cola), Cingolani. All. Girolomini

VADESE: Lorenzoni, Sacchi (57′ Traversa), Amantini, Cottini, Grassi G., Boinaga, Vlavanou (46′ Pasquinelli), Grassi A. (56′ Gadji), Baldelli, Rosetti, Bruscaglia. All. Bravi

ARBITRO: Preci di Macerata

Altra pesante sconfitta per la Vadese che ormai è tenuta in vita solo dalla matematica visti i ben 16 punti di distacco dalla quintultima a 3 giornate dal termine. La gara giocata sul sintetico di Offagna inizia come peggio non potrebbe per i giallorossi, già sotto dopo 30 secondi: Cingolani lancia Mazzocchini, cross per Amor e Lorenzoni è trafitto. Festa per i tre ragazzi (due ’96 ed un ’97) del vivaio della Conero Dribbling; la marea anconetana non sembra fermarsi, al 7′ Mazzocchini di testa impegna Lorenzoni, al 11′ Doda raddoppia da fuori area. Reazione Vadese al 13′ con Grassi A. che incorna, il classe ’98 Barbini mette sulla traversa. Nella ripresa, i padroni di casa vanno vicini al 3-0 ma al 68′ Rosetti riapre i giochi con un tiro da fuori area. E’ solo un fuoco di paglia perchè Cantarini pennella un pallonetto da fuori area che batte Lorenzoni, poi in pieno recupero Stamate cala il poker.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...